Glossario

- NEL CAMPO DI RICERCA QUI SOPRA DOPO AVER RIPORTATO IL VOCABOLO DA CERCARE SCORRETE LA PAGINA E LA PAROLA -

- IN QUESTIONE VERRA' EVIDENZIATA IN ROSSO DOVE PRESENTE -

 

--Locazione

La locazione, in diritto, costituisce il contratto con il quale una parte (detta locatore) si obbliga a permettere a un altro soggetto (conduttore o locatario) l'utilizzo di una cosa per un dato tempo in cambio di un determinato corrispettivo (la cosiddetta "pigione" o "canone").

~~Rogito notarile

Contratto pubblico redatto e sottoscritto da un notaio.

~~Due Diligence

Ricognizione delle consistenze e dei titoli di proprietà e provenienza, con la raccolta el’archiviazione delle documentazioni necessarie per la corretta gestione e valutazione di unpatrimonio immobiliare

~~Caparra confirmatoria

Somma a garanzia dell’adempimento di un contratto. Se chi l’ha data è inadempiente, non ha diritto alla restituzione. Se è inadempiente chi l’ha ricevuta, deve rendere il doppio. Non esclude il maggior danno. E' prevista, in caso di richiesta al giudice l'esecuzione in forza specifica del contratto.

~~Nuda proprietà

Diritto reale residuo ovvero ridotto, in conseguenza della costituzione di diritti reali di terzi(usufrutto) sul bene.Il nudo proprietario resta titolare di un potere di ingerenza sul bene, che si manifesta nella pretesa al rispetto della destinazione economica e dell’integrità dello stesso.

Diritto di usufrutto

Diritto reale di godimento su cosa altrui, con il diritto di trarne tutte le utilità che spettano alproprietario, ma con l’obbligo di rispettarne la destinazione economica, che non può essere mutata.L’usufrutto ha durata temporanea: se costituito a favore di una persona fisica – ove non sia previstauna durata inferiore - non può eccedere la vita dell’usufruttuario, e si estingue comunque con lamorte del medesimo; se costituito a favore di una persona giuridica, non può durare più ditrent’anni.

Notaio

La figura del "notaio", o nella sua antica dizione tuttora occasionalmente usata, "notaro" (dal latino notare , o meglio "annotare", "prender nota"), nella giurisdizione Italiana, è il professionista abilitato al quale è affidata la funzione di garantire la validità dei contratti e, più in generale, dei negozi giuridici, attribuendo pubblica fede ai contratti (o atti) e sottoscrizioni apposte sotto la sua presenza.

Trascrizione

La trascrizione è il mezzo di pubblicità legale, prevista dagli artt. 2643 e seguenti del Codice civile , consistente nell'annotazione di determinati atti giuridici in appositi pubblici Registri. Il legislatore a ritenuto che le vicende giuridiche di alcune categorie di beni debbano essere sottoposte a forme legali di pubblicità; ciò al duplice scopo di:rendere pubblico l'atto e opponibile ai terzi, favorendone la conoscenza da parte degli interessati tutti, accrescere la certezza sul loro stato, derivando importanti conseguenze dall'osservanza delle forme pubblicitarie.

Contratti

Il contratto è l'accordo tra due o più soggetti (le parti del contratto) per produrre effetti giuridici (ossia costituire, modificare o estinguere rapporti giuridici), quindi un atto giuridico è, più precisamente, un negozio giuridico bilaterale o plurilaterale.

Contratti Tipici

Con il termine Contratto tipico si intende far riferimento a uno schema contrattuale previsto espressamente dall'ordinamento giuridico, la cui disciplina è dettata dal codice o da una legge speciale.;

Contratti Atipici

Per contratti atipici (detti anche contratti innominati) si intendono quei contratti non espressamente disciplinati dalla legge ma creati ad hoc dalle parti, in base alle loro specifiche esigenze di negoziazione.

Leasing

È un contratto appartenente alla categoria dei "nuovi contratti" (questi ultimi da tenere distinti dai contratti atipici). Esso infatti risulta dalla combinazione degli schemi della vendita con patto di riservato dominio (art. 1523) e del contratto di locazione di cui all'art. 1571 del Codice Civile. E' il Contratto di locazione, con facoltà di riscatto del bene locato sulla base di una cifra stabilita al momento della stipula del contratto, di immobili, veicoli, impianti, macchinari o attrezzature industriali.

Fidejussione

In diritto, fidejussione è un negozio giuridico con il quale un soggetto, detto fidejussore, garantisce un'obbligazione altrui, generalmente un debitore, obbligandosi personalmente nei confronti del creditore del rapporto obbligatorio.

I.S.T.A.T.

L'Istituto nazionale di statistica (ISTAT) è un ente di ricerca pubblico Italiano .  Si occupa principalmente della realizzazione di indagini, studi e analisi è finalizzata alla produzione di statistica ufficiale e a soddisfare il bisogno informativo espresso dalla collettività. Le rilevazioni di pubblico interesse sono stabilite dal Programma statistico nazionale, il documento che regola l'attività di produzione statistica.

Servitù

Una servitù (o servitù prediale nel caso di terreni), indica un diritto reale di godimento su una cosa altrui, consistente in "un peso imposto sopra un fondo per l'utilità di un altro fondo appartenente a diverso proprietario" (art. 1027 del codice civile italiano). Il termine prediale deriva dal latino praedium, che significa «fondo, terreno». Dunque l'espressione «servitù prediale» equivale a quella di servitù fondiaria.

Abitazioni nuove:

Abitazioni di nuova costruzione o esistenti ristrutturate e vendute dalle imprese operanti nell’edilizia.

Abitazioni esistenti:

Abitazioni esistenti vendute dalle famiglie o da altri settori istituzionali.

IPAB:

Indice dei prezzi delle abitazioni sia nuove sia esistenti acquistate dalle famiglie indipendentemente dalla finalità d’uso ossia dal fatto che l'acquisto venga realizzato per fini abitativi o per investimento.

IPCA:

Indice dei prezzi al consumo armonizzato per i Paesi dell’Unione europea.

Metodo edonico:

Specificazione e stima di un modello di regressione che esprime il prezzo osservato del bene, nel periodo t, in funzione delle caratteristiche del bene stesso e di una componente casuale. L’utilizzo dei metodi edonici rappresenta una soluzione al problema dell’aggiustamento per i cambiamenti di qualità.

OOH:

Indice dei prezzi delle abitazioni nuove al settore delle famiglie acquistate a fini abitativi.

Variazione congiunturale:

Variazione rispetto al periodo precedente.

Variazione tendenziale:

Variazione rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.